Language Social Links Search User Login Menu
Tools
en-USit-IT
Close
Close

LA PAGINA WIKI
DI GW-360

Glossario dei termini green più utilizzati

Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.)
GW Admin 1081

Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.)

Il marchio D.O.P., acronimo per Denominazione di Orgine Protetta, è una certificazione di qualità attribuita dall'Unione Europea ad alimenti unici e non imitabili poichè essi sono prodotti, trasformati ed elaborati in un'area geografica circoscritta e caratterizzata da fattori distintivi particolari sia ambientali sia in termini di tecniche agricole utilizzate  tramandate nel tempo o artigianali.

La certificazione D.O.P., previa verifica effettuata dalla Commissione Europea, è rilasciata per l'Italia da enti certificatori individuati dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

I prodotti alimentari con il marchio D.O.P. in Italia sono più di 570 e si differenziano in molteplici tipologie, dall'olio ai vini passando per formaggi, salumi, carni ecc... Tra gli alimenti italiani a marchio D.O.P. ritroviamo ad esempio: il Parmigiano Reggiano, il Grana Padano, il Gorgonzola, il Basilico Genovese, il Chianti Classico, il Ficodindia dell'Etna, la Mozzarella di Bufala Campana, le Olive Ascolane del Piceno, le Olive di Gaeta, la Pancetta Piacentina, il Pane di Altamura, il Prosciutto di Parma, il Pistacchio Verde di Bronte ecc...

Tutti i prodotti a marchio D.O.P. presentano sulla confezione un bollino rotondo giallo e rosso al cui interno è presente la dicitura "Denominazione d'Origine Protetta".

Rate article

5.0
Rate this article:
5.0

Share

Print
Back To Top